Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.  
News e manifestazioni Promozioni soci Le nostre offerte Intranet

La cooperazione
La nostra storia
Statuto
Dove siamo
Carta in cooperazione
Contatti
 
Servizi
 Vendo / Compro
 Parla con noi
I nostri negozi
 Cavedine
 Vigo Cavedine
 Brusino
 Lasino
 Baselga del Bondone
 Drena
 Padergnone
Link utili
Meteo Trentino
Trentino Trasporti
Federazione / Sait
Comune Cavedine
 Informazioni utili
 Le realtÓ locali
La passeggiata alle tre Cime del Bondone
Antico tracciato che porta ai pascoli del Bondone.


LA SCHEDA.

Da Vigo Cavedine (alt. mt 615) per il Sentiero dei Carboneri (segn.635) ci si porta alla "Bocca di Valle"; lasciato a destra il sentiero 640 per la Becca, dopo il "Pez del Merlo" si arriva alla fontana dei Carboneri ove si trova la "Bora dei Carboneri" (un abete plurisecolare); al "Salt dei Crozi" altra sorgente, alla quale segue quella al "Cargador del Veder"; da ultimo "le Sorne" sulla prativa dorsale meridionale ove giunge pure il sentiero 617 dallo Stivo" (ore 4,30). Di lì si arriva sul Cornetto (mt 2179), passando poi la piccola sella alla base della cima si va sul Dos d'Abramo (mt 2140) e la Cima Verde (mt 2102). Si scende dalla stessa oppure si va alla piana del Bondone passando dalla Val Mana. Le tre Cime sono un elemento caratteristico per questa zona e costituiscono una riserva naturale integrale. Sul Dos d' Abramo c'e un sentiero attrezzato, intitolato a "Giulio Segata", breve, ma molto difficile (servono cordino e moschettoni).

per le Tre Cime si puo salire anche da Cavedine m.502 e si arriva sul Cornetto m.2179 sent.639 per le Fratte e Velan in circa 5 ore.


Nel sito

Google



Enogastronomia
 Le ricette
 La terra Produce
Cosa Visitare
 I laghi
 I castelli
 Le passeggiate